Borghi della Ciociaria

Immagine non trovata
Presentazione

La provincia di Frosinone, cuore della Ciociaria, è una terra antica, più antica di quanto si pensi, lo attestano i ritrovamenti archeologici di resti di un ominide preistorico (i più antichi d'It (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Abbazia di Montecassino, la culla del monachesimo occidentale

L'Abbazia di Montecassino, fondata da San Benedetto da Norcia nel 529 d. C., è il monastero più antico d'Italia insieme al monastero di Santa Scolastica

Leggi di più
Immagine non trovata
Abbazia di Casamari, gioiello gotico-cistercense

L’Abbazia di Casamari è uno dei monumenti italiani più antichi dell’arte gotico-cistercense. Il complesso si trova nel territorio di Veroli in provincia di Frosinone, dove un tempo sorgeva la citt (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
La Certosa di Trisulti e l'Antica Farmacia

La Certosa di Trisulti è uno dei monasteri più belli dell'Italia centrale, è monumento nazionale dal 1873

Leggi di più
Immagine non trovata
Anagni, la Città dei Papi

Anagni è un comune italiano di 21. 441 abitanti.   È nota come la città dei Papi, per aver dato i natali a quattro pontefici (Innocenzo III, Alessandro IV, Gregorio IX e Bonifacio VIII) e per esse (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Alatri e le Mura Ciclopiche

Alatri è una delle città principali della Ciociaria e la terza della provincia per popolazione dopo Frosinone e Cassino

Leggi di più
Immagine non trovata
Ferentino e le Mura Megalitiche

La città di Ferentino è arroccata su di un colle che domina la vallata del fiume Sacco (l'antico Trerus), è crocevia sia nella direttrice Nord-Sud (tramite l'antica Casilina e la moderna Autostra (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Veroli e la Scala Santa

Veroli è un comune di 20.798 abitanti. La città, situata sopra un rilievo dei Monti Ernici, si trova a 617 metri di altezza. Il punto più alto è la Rocca di S. Leucio, che tocca gli 800 metri.

Leggi di più
Immagine non trovata
Veroli, Prato di Campoli

Prato di Campoli è una località naturalistica situata nel comune di Veroli

Leggi di più
Immagine non trovata
Isola del Liri, la Cascata nel centro storico

Isola del Liri è un comune di 11.991 abitanti

Leggi di più
Immagine non trovata
Il Castello di Fumone, prigione di Celestino V

Fumone è un bellissimo borgo medioevale della Ciociaria, il centro storico è posto su un colle dalla forma conica a 783 metri sul livello del mare. Il suo abitato conta circa 2.138 abitanti che so (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Boville, l'Angelo di Giotto e il Sarcofago paleocristiano

E’  stato selezionato tra i Borghi più belli d'Italia, che raccoglie piccoli centri italiani di spiccato interesse artistico e storico.

Leggi di più
Immagine non trovata
Vico nel Lazio, il borgo medievale

Vico nel Lazio, arroccata su un rilievo calcareo, ai piedi del monte Monna, è un raro e tipico esempio di borgo medievale fortificato, monumento architettonico singolare.

Leggi di più
Immagine non trovata
Atina, il Palazzo Ducale

La leggenda attribuisce ad Atina origini antichissime: sarebbe stata fondata da Saturno nella mitica età dell'oro, insieme ad altre 5 città del Lazio che cominciano con la lettera A.

Leggi di più
Immagine non trovata
San Donato Val di Comino

Fa parte del circuito turistico de I borghi più belli d'Italia e nel 2004 ricevette la "Bandiera Arancione" del Touring Club Italiano per ospitalità e qualità degli eventi organizzati.

Leggi di più
Immagine non trovata
Frosinone, la città capoluogo

Situata su di un colle che domina la valle del Sacco, Frosinone è circondata dai monti che delimitano la valle, ossia gli Ernici a Nord ed i Lepini ad Est e a Sud, dove si intravedono gli Ausoni.

Leggi di più
Immagine non trovata
Monte San Giovanni Campano, il Castello ducale

Il territorio comunale si estende da nord a sud, presentando grandi differenze altimetriche. Da nord a sud, il territorio comunale interessa i monti Ernici, la che da Frosinone conduce a Sora, e l (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Settefrati e la Valle di Canneto

Sorge su una montagna preappenninica ad Est della Valle di Comino. Le sue origini tradizionalmente si fanno risalire al 293 a.C. anche se il nome dell'antico castello viene citato per la prima vol (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Roccasecca e San Tommaso D'Aquino

La storia di Roccasecca è profondamente legata alla sua posizione geografica: il paese è infatti posto all'ingresso di due gole che danno accesso alla Valle di Comino ed è sovrastato dal monte Asp (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Il fiume Melfa

Nella verdissima valle di Canneto, luogo ameno e centro di culto cristiano nel parco nazionale d’Abruzzo-Lazio-Molise, nasce uno dei fiumi più belli del centro Italia. Qui, dalla roccia del Monte (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Posta Fibreno, il lago

La sua superficie è di circa 0,287 km² ed il suo perimetro è di 5.163 m. Ha una lunghezza pari a circa 1096 m, la sua larghezza è di 570 m e la sua larghezza media di 261 m, mentre la profondità (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Alvito e il Castello Cantelmo

Situato nella Valle di Comino, fa parte del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise e della XIV Comunità Montana Valle di Comino. Ha il titolo di città in virtù sia del regio dispaccio del 1739 (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Sora e il fiume Liri

Sora è un comune italiano di 26.162 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio. Per numero di abitanti è la quarta città della provincia.

Leggi di più
Immagine non trovata
Aquino e il Sarcofago Romano

La città di Aquino è collocata nella valle del Liri, ricca di acque, tra cui quelle dello stesso fiume Liri, che confluiscono dai monti che racchiudono la valle: fino al XVI secolo erano nei press (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Falvaterra e le Grotte di Falvaterra e Rio Obaco

Il comune di Falvaterra si trova nell’area centro-meridionale della provincia di Frosinone; il paese è stato costruito sopra uno sperone che domina la sottostante vallata ove confluiscono i fiumi (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Pastena e le Grotte

Pastena sorge al centro dei monti Ausoni, con impianto circolare, sui 318 m s.l.m. di una sella della dorsale formata dal monte Cimate e dal monte Solo. A nord del centro abitato c'è una grandiosa (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Fiuggi, le Terme

E' una delle più importanti stazioni termali d’Europa. Con la sua notevole ricezione alberghiera è, dopo Roma, la città del Lazio che ha il maggior numero di posti letto. Ospita annualmente manife (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Patrica, il borgo Presepe

Il territorio comunale si presenta pianeggiante nella sua parte settentrionale ed orientale, elevandosi in quella occidentale e meridionale, in corrispondenza delle propaggini dei monti Lepini. Ol (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Piglio, la città del vino (Cesanese)

Il paese, 620 m s.l.m., si trova in posizione panoramica su una propaggine del monte Scalambra (1.420 m.), con il monte Pila Rocca (1.108 m) a meridione, sulla catena montuosa dei monti Ernici, tr (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Guarcino e i Malpensa, Campocatino

Guarcino sorge a 625 metri di altezza sul livello del mare, su un costone dei monti Ernici. Nel suo territorio comunale si trovano le due sorgenti, Capo Cosa a 1.185 m., e Caporelle, a 934 m, da c (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Amaseno e la fertile valle

Amaseno si trova nella Valle dell'Amaseno, tra gli Ausoni (a est-sud-ovest) e i monti Lepini (a nord). Tutt'intorno si innalzano le montagne, dai 546 metri del Monte Rotondo, fino ai 1090 metri, (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Ceccano e il Castello dei Conti

Ceccano è l'antica Fabrateria Vetus, città volsca, già esistente nel 330 a.C., situata lungo le rive del fiume Sacco denominato dai Romani Trerus o Tolerus. Il collegamento Ceccano e l'antica Fabr (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Castrocielo e la Colonia Romana di Aquinum

Il paese di Castrocielo si trova sui 250 m s.l.m., delle ultime propaggini del Massiccio del Monte Cairo, che si affacciano sulla piana della valle del Liri.

Leggi di più
Immagine non trovata
Pico, il Castello Farnese e Tommaso Landolfi

Il paese è posto a 190 metri di altezza, sul versante settentrionale dei Monti Aurunci, immerso in un ricco paesaggio di collinette coltivate a ulivo e vite. Il centro storico sorge attorno all (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Castro dei Volsci e il monumento alla Mamma Ciociara

Castro dei Volsci è un paese posto nel mezzo della Valle del Sacco, a 100 Km circa da Roma e sulla line ferroviaria Roma – Cassino – Napoli. Nel 2016, il borgo di Castro dei Volsci è stato inseri (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Cassino, la Terra di San Benedetto

Cassino è un comune italiano di 36.142 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio. Seconda città della provincia per numero di abitanti, fu per secoli il centro amministrativo della Terra di (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Collepardo, il Pozzo d'Antullo e la Grotta dei Bambocci

Collepardo è un comune italiano appenninico di 975 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio. Sorge a 586 m s.l.m., su un rilievo dei Monti Ernici in un'area interessata da un'importante att (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Ausonia e il Museo della Pietra

Rientrante nel territorio della Valle dei Santi, nella parte meridionale del Lazio, al confine con la Campania, racchiusa tra le propaggini meridionali dei Monti Aurunci e delle Mainarde. La parte (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Pofi, il Museo preistorico

Il nome Pofi deriva dal toponimo bassomedioevale Pufa di cui però non si ha l’origine precisa; qualcuno ha pensato che derivi dal nome in greco del serpente o dai mitici Proci qui rifugiati, ma si (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Acuto, il centro medievale e i bei portali

Acuto sorge a 724 metri di altezza sul livello del mare, su un costone dei monti Ernici. In posizione dominante sulla sottostante Valle del Sacco. Nel territorio comunale cadono le cime del Monte (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Vallecorsa, la città dell'Olio

Il centro abitato si erge su una collina ai piedi del Monte Calvilli nei Monti Ausoni. Ricca di uliveti coltivati in terrazzamenti costruiti sui muri a secco: le “macere”.

Leggi di più
Immagine non trovata
Paliano, Palazzo Colonna

Su di un colle (475mt s.l.m), alle pendici dei Monti Prenestini ed Ernici, in posizione strategicamente dominante sulla Valle del Sacco, sorge Paliano, circondato da un verdeggiante paesaggio coll (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Ceprano e il museo archeologico di Fregellae

Ceprano è situata nella Valle Latina a 105 m. s.l.m., è delimitata da catene montuose di stile Appenninico, a Sud-Ovest dai Monti Lepini, Monti Ausoni e i Monti Aurunci che la dividono dalla Pian (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Picinisco e il Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

Il territorio, prevalentemente montuoso, interessa il versante occidentale del monte Meta (2.242 metri) che dà il nome all'omonima catena. La parte più dolce e collinare è attraversata da due fium (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Campoli Appennino, la città dell'Orso e del Tartufo

Campoli Appennino è un paese dell’estrema Ciociaria, situato a ridosso della catena degli Appennini centro-meridionali, nel versante laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo, dominante la Valle del L (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Morolo e i suoi Murales

Sulle origini del nome si è molto discusso fra gli storici locali e dopo ipotesi per lo più basate su assonanze linguistiche, monsignor Antonio Biondi, storico locale, ha concluso che non è possib (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Arnara, il Castello Colonna

Arnara fu un feudo dei conti de Ceccano, ma nel 1121 il Papa Callisto II attaccò la città, per punire i conti per il favoritismo che facevano all'imperatore. Nel XV secolo il feudo fu un possesso (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Filettino e Campo Staffi

Filettino sorge su uno sperone tra il monte Cotento e il monte Viglio, nelle sue terre si trovano le sorgenti del fiume Aniene, maggiore affluente del Tevere, che più avanti si immettono nelle ac (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Trevi nel Lazio e l'Arco di Trevi

Trevi deriva il suo nome dal termine treba (trivio) per la sua posizione su tre importanti vie di comunicazione; la seconda parte è stata aggiunta dopo l’unificazione nazionale.

Leggi di più
Immagine non trovata
San Giovanni Incarico e la Riserva naturale Antiche città di Fregellae e Fabrateria Nova e del lago di S. Giovanni Incarico

Si ritiene che il paese sia stato fondato dalla distruzione di Fabrateria Nova da parte dei Longobardi durante metà del V secolo. Gli abitanti di Fabrateria Nova infatti, dopo l'invasione dei long (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Torre Cajetani e il Castello Teofilatto

Le origini di Torre Cajetani sono ancora avvolte in un alone di mistero e tracce della sua esistenza risalgono ad una prima pergamena che menziona il “Castrum Turris” (cioè la Torre) nel 1180.

Leggi di più
Immagine non trovata
Casalvieri, il paese dei palloncini

Il territorio comunale racchiude nel suo perimetro un paesaggio prevalentemente collinare, pianeggiante coltivato lungo il fiume nella sua parte meridionale, montuoso nella parte più occidentale, (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Esperia e le impronte di dinosauro risalenti a oltre 120 milioni di anni fa

Esperia è una ridente cittadina del Basso Lazio situata nella provincia di Frosinone con 10875 ettari di terreno, posta a 370 m sul livello del mare, alle pendici del Monte Cècubo. Il paese, domin (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Supino e l'area archeologica delle Terme romane

Situato sulle pendici dei Monti Lepini, ai piedi del Monte Gemma (1457 m), questo piccolo paese della Ciociaria si affaccia sulla valle del fiume Sacco. Sempre nel territorio comunale, al confine (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Giuliano di Roma, abbracciato al Monte Siserno

Giuliano di Roma è situato ai confini occidentali della provincia di Frosinone, a cavallo del passo della Palombara che segna lo spartiacque fra la valle del Sacco e quella dell’Amaseno. Il nome d (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Gallinaro, paese di...vino!

Gallinaro, 558 m s.l.m., si sviluppa su di un colle nella Valle di Comino. Il territorio comunale, prevalentemente collinare, è attraversato dal Rio Mollo, affluente di destra del Melfa. Tra i ril (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Arce e la collegiata dei Santi Apostoli Pietro e Paolo

Arce è un centro agricolo delle colline orientali della media Valle del Liri. Il territorio è prevalentemente collinare ed è attraversato dai fiumi Liri e Sacco.

Leggi di più
Immagine non trovata
Colle San Magno

Si sale a Colle San Magno per Roccasecca. Un percorso d’asfalto che si snoda in ripidi tornanti. A destra della salita si staglia il profilo del Castello di Roccasecca, con la sua torre cilindrica (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Fontana Liri e il Castello Succorte

Piccolo centro della "Ciociaria" arroccato su una verdeggiante collina, Fontana Liri ha origini molto antiche risalenti fin dall'età del bronzo.

Leggi di più
Immagine non trovata
Ripi e la Via del Petrolio

Nel Sinodo Romano, celebrato dal Papa San Zaccaria nell'anno 743 si parla della Diocesi di Veroli, alla presenza del Vescovo Martino. La Diocesi, "Verulana Civitas" comprendeva Veroli, Bauco, oggi (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Serrone e la Sagra del vino Cesanese

Serrone è fatto risalire all’antico nome "serroni", che evoca i dorsi rocciosi e accidentati dell'appennino centrale che caratterizzano i pendii e le falde del Monte Scalambra su cui, a metà costa (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Pontecorvo e la concattedrale di San Bartolomeo Apostolo

I primi insediamenti umani risalgono al Neolitico: in località Vetrine sono state trovate amigdale e strumenti in osso. Probabilmente le grotte sulle colline furono il rifugio per queste prime pop (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Vallerotonda

Le zone montane, ove sorge Vallerotonda, non furono del tutto spopolate nell’antichità: lo attestano resti archeologici trovati nell’Ottocento. La comunità montana comprende quattro abitati, il ca (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Vicalvi e il Castello Longobardo

Borgo medievale, si trova nella Valle di Comino versante Laziale del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, lungo la strada statale 627 della Vandra, invece il centro storico è assediato dal C (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Villa Santo Stefano e la "Panarda"

Il territorio di Villa Santo Stefano è in prevalenza collinare: si estende dalla cima di Monte Siserno (791 m.s.l.m,) fino alle rive del fiume Amaseno (49 m s.l.m.).

Leggi di più
Immagine non trovata
Terelle e il castagneto monumentale

Terelle adagia il suo caseggiato del Centro urbano, a circa mille metri d’altitudine, sulla costa orientale del Monte Cairo

Leggi di più
Immagine non trovata
Viticuso

È uno dei piccoli centri abitati della provincia di Frosinone, situato proprio agli estremi margini del Lazio sui monti del preappennino. Vicino sorgono altri paesini dalle stesse caratteristiche (...)

Leggi di più
Immagine non trovata
Casalattico

Casalattico è un paesino della provincia di Frosinone situato a circa 420 metri di altitudine sul Monte Cairo e immerso nella Val di Comino, di cui si può ammirare un ampio panorama.

Leggi di più