Servizi ambientali regionali

Data:
26 Novembre 2020

Servizio A.I.A., ENERGIA, TUTELA E QUALITA' ARIA  (funzione non fondamentale)  

Ambito di competenza  

  • Gestione delle attività connesse al rilascio, rinnovo e/o modifiche, delle Autorizzazioni Integrate Ambientali (A.I.A.) per le categorie di attività industriali previste dalla parte seconda del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.;
  • Gestione delle attività connesse al rilascio, rinnovo e/o modifiche, delle autorizzazioni per la produzione e trasporto di energia elettrica; promozione del contenimento dei consumi energetici.
  • Gestione delle attività connesse al rilascio, rinnovo e/o modifiche, delle autorizzazioni riguardanti gli aspetti delle emissioni in atmosfera derivanti da attività produttive;
  • Gestione delle attività connesse al contenimento dell’inquinamento elettromagnetico ed acustico; Attività di controllo finalizzata alla tutela della qualità dell’aria. Rilascio pareri tecnico-amministrativi relativamente alla matrice “Emissioni” nei procedimenti di Autorizzazioni Uniche Ambientali (A.U.A.) per le categorie di attività previste dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. e D.P.R. 59/2013 e s.m.i. con relativa predisposizione della proposta di atto finale. Attività amministrativa di competenza. 

 

Servizio COORDINAMENTO ATTIVITA' AMMINISTRATIVA SERVIZI AMBIENTALI

Ambito di competenza 

  • Coordinamento attività amministrativa in materia ambientale. Smistamento pratiche servizi ambientali. Supporto amministrativo alle attività dei Servizi Ambientali.
  • Gestione delle attività connesse al rilascio, rinnovo e/o modifiche, delle Autorizzazioni Uniche Ambientali (A.U.A.) per le categorie di attività previste dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. e D.P.R. 59/2013 e s.m.i. con richiesta pareri tecnici alle varie matrici ambientali (Tutela Acque, Emissioni, Rifiuti) e predisposizione atto finale su specifica proposta dei servizi competenti per matrice ambientale.

 

Servizio TUTELA ACQUE (funzione non fondamentale)  

Ambito di competenza  

  • Gestione delle attività connesse al rilascio, rinnovo e/o modifiche, delle autorizzazioni allo scarico in corpi idrici superficiali (ed in casi particolari su suolo), delle acque reflue (domestiche, di processo e meteoriche di dilavamento), provenienti da attività produttive, da impianti di depurazione urbani ed industriali; allo scarico di acque reflue domestiche, in corpi idrici superficiali, sul suolo e negli strati superficiali del sottosuolo, provenienti da agglomerati con numero di abitanti equivalenti pari o superiore a 50; allo scarico nella stessa falda delle acque di infiltrazione di miniere o cave o delle acque pompate nel corso di determinati lavori di ingegneria civile.
  • Attività di controllo finalizzata alla tutela della qualità delle acque superficiali. Rilascio pareri tecnico-amministrativi relativamente alla matrice “Scarichi” nei procedimenti di Autorizzazioni Uniche Ambientali (A.U.A.) per le categorie di attività previste dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. e D.P.R. 59/2013 e s.m.i. con relativa predisposizione della proposta di atto finale. Connessa attività amministrativa. 

 

Servizio OPERE IDRAULICHE - RISORSE IDRICHE    (funzione non fondamentale) 

Ambito di competenza  

  • Valorizzazione Risorse Idriche. R.D. n. 523 del 25.7.1904  “Testo unico delle disposizioni di legge intorno alle opere idrauliche delle diverse categorie”; R.D. n. 2669 del 9.12.1937 “Regolamento sulla tutela di opere idrauliche di 1ª e 2ª categoria e delle opere di bonifica”; L.R. 11 dicembre 1998 n. 53:  “Organizzazione regionale della difesa del suolo in applicazione della legge 18 maggio 1989 n.183”; L.R. n. 53/98. R. D. 11 dicembre 1933, n. 1775 (in Gazz. Uff., 08/01/1934, n.5). – Testo unico delle disposizioni di legge sulle acque e impianti elettrici;
  • Derivazioni e utilizzazioni delle acque pubbliche aste secondarie – concessioni e riconoscimenti di utenze. Connessa attività amministrativa. 
     

Servizio  ESPROPRI

Ambito di competenza 

  • Pratiche  e procedure di espropriazione. Il Servizio istruisce provvedimenti tecnico ed amministrativi relativi alle pratiche di espropri per le strade SS.PP. e le pratiche per gli espropri delegati richieste dall’ASI – Enel – Consorzi di Bonifica ecc.

 

Con disposizione presidenziale prot. n. 32155 del 16.12.2020, è stato assegnato all'Ing. Eugenia Tersigni l’incarico di direzione del Settore Servizi Ambientali Regionali

Ing. Eugenia Tersigni - Dirigente