Piano Territoriale Provinciale Generale

Data:
13 Ottobre 2020
Immagine non trovata

A partire dal giorno successivo alla pubblicazione sul Supplemento ordinario n. 1 al Bollettino Ufficiale Regione Lazio n. 19 del 10 luglio del Piano Territoriale Provinciale Generale - PTPG si è attuato il trasferimento di alcune competenze in materia urbanistica dalla Regione Lazio. 

Di seguito vengono esplicitate le principali attività:

  • verifica di compatibilità urbanistica delle nuove pianificazioni comunali generali (D.P.I. Documento Preliminare di Indirizzo e P.U.C.G. Piano Urbanistico Comunale Generale), con gli strumenti di pianificazione sopraordinati e con le normative vigenti in materia, ai sensi degli artt. 32 e 33 L.R. 38/1999;
  • verifica di compatibilità per varianti puntuali agli strumenti urbanistici comunali vigenti, ai sensi dell’art. 50 bis L.R. 38/1999, per opere pubbliche e/o di pubblica utilità.
  • verifica dell’impatto sulle previsioni del Piano Territoriale Provinciale Generale – PTPG, per interventi produttivi puntuali in variante allo strumento urbanistico comunale vigente (D.P.R. 160/2010 e ss.mm.ii.) e per Regolamenti e Piani di Assetto di aree naturali protette;
  • procedure in materia di Valutazione Ambientale Strategica – VAS, ai sensi del D.L.gs n. 152/2006 e ss.mm.ii., per quanto attiene la compatibilità di piani – programmi da realizzare, rispetto alle previsioni del PTPG.   
  • Osservazioni agli schemi di REC, ai sensi dell’art. 71 della LR 38/99

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Ottobre 2020