PNRR: la Provincia presenta i nuovi servizi a disposizione dei Comuni con la Fondazione Promo P.A. e gli 8 esperti una macrostruttura di supporto pratico

Soddisfatti i Sindaci: da domani riceveranno le ‘schede progetto’ per raccogliere idee e proposte da candidare al PNRR

Data di pubblicazione:
01 Febbraio 2022
PNRR: la Provincia presenta i nuovi servizi a disposizione dei Comuni con la Fondazione Promo P.A. e gli 8 esperti una macrostruttura di supporto pratico

Il presidente Pompeo:
rapidità, efficienza e professionalità per un percorso condiviso

 

Una macrostruttura composta dal ‘Team Frosinone Recovery Plan’, guidata dal dirigente del Settore Pnrr, il dottor Roberto Canali e che si avvarrà anche della collaborazione della Fondazione Promo P.A. incaricata di organizzare webinar informativi e formativi per gli amministratori locali, offrendo servizi di consulenza agevolati per i Comuni della provincia di Frosinone.

A questa si aggiungono le prossime assunzioni di risorse professionali che si occuperanno, da qui al 2026, della fase progettuale: la Provincia inizierà a breve le procedure di selezione attraverso la S.U.A.C.C. (Stazione Unica Appaltante Concorsi Ciociaria), istituita proprio al fine di espletare concorsi anche per tutti i comuni del territorio. Già da oggi, inoltre, gli 8 esperti indicati dalla Regione Lazio inizieranno il loro lavoro al fianco della Provincia.

Uno sportello digitale dedicato, attraverso il quale gli Enti locali potranno comunicare e interagire direttamente con la Provincia: nei prossimi giorni sarà on line una sezione sul sito istituzionale per raccogliere e offrire tutte le info necessarie ai Comuni e alle associazioni.

Sono questi i principali servizi innovativi che la Provincia di Frosinone mette a disposizione dei Comuni nell’ambito del Pnrr e che oggi sono stati illustrati dal presidente Antonio Pompeo, affiancato dai membri del ‘Team Frosinone Recovery Plan’ (Daniela Bianchi, Giovanni Betta e Massimiliano Ricci), dal dirigente del settore Pnrr, il dottor Roberto Canali e i responsabili della Fondazione Promo P.A., nelle persone del presidente Gaetano Scognamiglio e di Annalisa Giachi, Coordinatrice OReP, Osservatorio Recovery Plan.

Una macchina organizzativa studiata nei dettagli e pronta a partire già nella giornata di domani, 1° febbraio 2022: a tutti i Comuni, infatti, sarà inviata una ‘scheda progetto’ per la raccolta delle idee e della progettualità che poi saranno analizzate e raccolte da Promo P.A. per una prima valutazione ai fini della loro candidabilità al Pnrr. I Comuni, inoltre, sempre da domani riceveranno il calendario della programmazione dei prime 6 webinar, con il relativo link per iscriversi, contestualmente a materiale informativo (mattinale e settimanale).

Grande apprezzamento è arrivato dai sindaci che hanno partecipato alla videoconferenza, elogiando l’iniziativa della Provincia di Frosinone che è la prima del Lazio ad attivare una cabina di regia per supportare le Amministrazioni locali in questa delicata fase progettuale.

Il 2022 – ha sottolineato il presidente Pompeo – sarà l’anno dedicato ai Comuni: tante infatti saranno le misure dedicate a finanziare progetti degli enti locali con l'obiettivo di individuare le progettualità inerenti al Pnrr che potranno essere finanziate migliorare quindi la qualità dei servizi e, di conseguenza, la vita dei cittadini. Rapidità, efficienza e professionalità: sono queste le linee guida che dovranno caratterizzare il nostro lavoro per garantire una concreta assistenza alle Amministrazioni locali svolgendo il ruolo di ‘Casa dei Comuni’ che sempre più ci viene riconosciuto dai risultati ottenuti. Ringrazio i colleghi della macrostruttura e tutti i sindaci per la grande partecipazione alla prima di una serie di riunioni che seguiranno a breve”.

 

Frosinone, 31 gennaio 2022

Ultimo aggiornamento

Venerdi 25 Marzo 2022