Provincia, Comune di Castro dei Volsci e Università degli studi di Cassino insieme per ‘UNA PROVINCIA CONTRO LA VIOLENZA’

Dalla ‘Mamma ciociara' di Castro dei Volsci la celebrazione della giornata istituzionale contro ogni tipo di violenza

Data di pubblicazione:
02 Luglio 2021
Immagine non trovata

3 luglio 2021 – ore 18 – Rocca di San Pietro – Castro dei Volsci 

 

‘Una Provincia contro la violenza’. È questo il titolo della cerimonia in programma per domani pomeriggio, sabato 3 luglio 2021, alle ore 18, a Castro Dei Volsci, nella suggestiva e panoramica location della Rocca Di San Pietro.

Una cerimonia organizzata da Provincia di Frosinone, anche attraverso l'organismo della Consulta delle elette; dal Comune di Castro Dei Volsci e dall'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale per celebrare la giornata istituzionale contro ogni tipo di violenza. Nell'occasione, alla presenza di autorità civili, militari e religiose, nel pieno rispetto della normativa anti-Covid, sarà apposta una targa commemorativa, donata dall’Unicas, mentre Poste Italiane emetterà uno speciale annullo filatelico.

Per la Provincia di Frosinone parteciperà la consigliera provinciale e presidente della Consulta delle Elette, Stefania Furtivo; per l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale interverrà la professoressa Fiorenza Taricone, che è anche consigliera delle Pari Opportunità, mentre per il Comune di Castro dei Volsci presenzieranno il sindaco Massimo Lombardi, il vicesindaco Leonardo Ambrosi e l’assessore Roberto Peronti.

Un'iniziativa che vede la fattiva collaborazione della Provincia di Frosinone con l'Università di Cassino e, in particolare con la professoressa Taricone, da sempre sensibile e impegnata in qualsiasi azione finalizzata alla diffusione della cultura del rispetto.

“Il contrasto a ogni tipo di violenza è un'azione che per essere incisiva deve poter contare sul coinvolgimento di tutti: - sottolinea il presidente della Provincia, Antonio Pompeo – istituzioni, associazioni, volontari e cittadini che si impegnino, con tutti i mezzi e le possibilità a loro disposizione, per fermare un fenomeno dilagante che, specie durante il periodo della pandemia, ha fatto registrare un aumento dei casi di violenza domestica. Noi, come Amministrazione provinciale, ci siamo e saremo al fianco di qualsiasi iniziativa possa contribuire a diffondere la cultura del rispetto, dei diritti di ciascuno e della non-violenza”.

“In qualità di presidente della Consulta delle Elette – aggiunge la consigliera provinciale Stefania Furtivoritengo importante e doveroso celebrare con un momento significativo una battaglia che deve vederci tutti coesi contro ogni sopraffazione, abuso e violenza. Noi rappresentanti delle istituzioni, insieme a tutti gli altri soggetti coinvolti, abbiamo il dovere di promuovere e trasmettere valori  e principi che educhino al rispetto del prossimo, della sua persona e della sua libertà”.

La cerimonia sarà trasmessa anche in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube ‘Eventi Castro dei Volsci’.

La stampa è invitata in presenza.

 

Frosinone, 2 luglio 2021

Ultimo aggiornamento

Martedi 02 Novembre 2021