Provincia, operazione 'VIABILITA' SICURA': lavori per oltre 300.000 euro sulla S.P. CERERE NAVICELLA in territorio di ANAGNI

Il presidente Pompeo: programmazione costante per rendere più sicure le nostre strade

Data di pubblicazione:
06 Settembre 2022
Provincia, operazione 'VIABILITA' SICURA': lavori per oltre 300.000 euro sulla S.P. CERERE NAVICELLA in territorio di ANAGNI

Continua, senza interruzione, l'impegno dell'Amministrazione provinciale di Frosinone nell'azione di monitoraggio e intervento sulla viabilità del territorio per renderla più sicura e funzionale.

Tra gli ultimi decreti firmati dal presidente della Provincia, Antonio Pompeo, c'è quello relativo ai lavori di rifacimento del tratto stradale dal km. 1+100 al km.2+800 della Strada provinciale 25 in territorio di Anagni. Il costo complessivo dell'intervento ammonta a 305.000 euro.

"Il costante e sempre crescente impegno dell'Ente in materia di viabilità – commenta il presidente Antonio Pompeoè testimonianza del lavoro continuo portato avanti dalla Provincia per rendere il territorio sicuro, le strade moderne ed efficienti e i collegamenti più agevoli e rapidi, rispondendo alle esigenze dei comuni e degli amministratori nell'azione quotidiana di monitoraggio e miglioramento della rete stradale di nostra competenza. Un'azione di monitoraggio e intervento che da sempre rappresenta il faro del nostro impegno per l'intera provincia".

"Il tratto di strada interessato dagli interventi della Provincia – fa sapere il vicepresidente  Alessandro Cardinali presenta  tratti  malmessi e necessita da tempo di migliorie e rifacimento dell'asfalto, soprattutto in alcuni punti estremamente pericolosi, data anche l'elevata densità di traffico che quotidianamente registra. L'Amministrazione provinciale, sotto la guida attenta del presidente Pompeo e grazie al solerte lavoro della consigliera delegata alla Viabilità, Antonella Di Pucchio, che ringrazio per l'interessamento e l'impegno dimostrati – conclude Cardinali - si conferma ente efficiente, operativo e pienamente rispondente ai bisogni dei territori".

 

Frosinone, 6 settembre 2022

Ultimo aggiornamento

Giovedi 29 Settembre 2022