VIABILITA' della Provincia: consegnati i lavori di MESSA in SICUREZZA di diversi tratti delle strade provinciali.

Ripresi gli interventi sulla S.P. 103 SETTEFRATI-CANNETO per ridurre il rischio idrogeologico

Data di pubblicazione:
29 Giugno 2022
VIABILITA' della Provincia: consegnati i lavori di MESSA in SICUREZZA di diversi tratti delle strade provinciali.

Il presidente Pompeo:
attenzione massima a tutti i territori e programmazione serrata grazie anche ai tanti finanziamenti che abbiamo ottenuto
 

Sono stati consegnati in questi giorni altri lavori che la Provincia di Frosinone effettuerà su diversi tratti stradali del territorio.  In particolare, gli interventi di messa in sicurezza, finalizzati a ripristinare i cedimenti della pavimentazione causati da intemperie e usura, sono stati calendarizzati per priorità, a cominciare da quei segmenti che presentano un degrado profondo dovuto alla perdita di caratteristiche strutturali e funzionali del piano viabile esistente.

La pianificazione dei lavori, che interesseranno il rifacimento del manto stradale e della segnaletica orizzontale per un importo complessivo di 160.000 euro, riguarda diversi tratti dell’Area 5:

  • La S.P. 63 Roccadarce-Santopadre (dal centro abitato di Roccadarce con uno sviluppo complessivo di 8 chilometri fino al centro abitato di Santopadre);
  • La S.P. 242 Santopadre-Decime-Casilina (tratto dal km. 7+800 al km.8+100)
  • La S.P. 238 Santopadre-Valle-Tracciolino (inizia dal km.0+600 della S.P. 242 in territorio di Santopadre con uno sviluppo di km. 8+233 e termina al km. 8+150 della S.P. Roccasecca-Casalvieri in territorio di Casalvieri).

Sempre in Area 5 sono ripresi i lavori di riduzione del rischio idrogeologico lungo la S.P. 103 Settefrati-Canneto, resi necessari a causa degli eccezionali eventi meteorologici dei giorni 29 e 30 ottobre 2018, che causarono l’interruzione della strada per il santuario. Gli interventi riguardano la messa in protezione del costone laterale, attraverso la realizzazione di staccionate in legno e l’installazione di una rete per contenere eventuali altri cedimenti. L’importo dei lavori ammonta a oltre 760.000 euro.

Infine sono stati affidati anche i lavori per la regimentazione delle acque sulla S.P. 105 Accesso Nord a Gallinaro, con la sostituzione di tubi e la sistemazione delle cunette laterali per garantire la sicurezza sul piano stradale.

“Continua senza sosta l’azione costante della Provincia - afferma il presidente Antonio Pompeoe la proficua collaborazione di parte tecnica e parte politica al fine di rendere più sicuro l’intero territorio e rispondere, in modo rapido ed efficace, alle richieste che arrivano dai Comuni. Il nostro ente conferma ogni giorno supporto e sostegno agli amministratori: saranno numerosi i cantieri aperti in questa stagione estiva, che garantiranno strade più sicure e più belle non solo per i cittadini ma anche per i turisti che torneranno a visitare la nostra provincia. Un’azione importante che la Provincia ha messo in campo grazie anche alla mole di finanziamenti ottenuti: circa 80 milioni di euro in 4 anni, di cui 15 milioni per il solo 2022”.

“Un impegno costante e un lavoro sinergico – aggiunge la consigliera provinciale delegata alla Viabilità, Antonella Di Pucchioche continua a centrare obiettivi importanti e in primis a garantire la sicurezza sulle strade della nostra provincia. Siamo soddisfatti di quanto realizzato ma soprattutto della puntuale pianificazione per il futuro: questo significa sostenere i Comuni e dare risposte alle comunità”.

 

Frosinone, 29 giugno 2022

Ultimo aggiornamento

Giovedi 28 Luglio 2022